TRAFFICO. Più di cento rare tartarughe e pitoni sono stati salvati in Cambogia. I trafficanti si stavano preparando ad esportare tutti questi rettili in Vietnam. " Sono stati trasportati a Phnom Penh da dove avrebbero dovuto essere inviati in Vietnam " , ha detto il portavoce dell'AFP Kandal Province (Cambogia) martedì (29 marzo). stato effettuato. Le tartarughe sono particolarmente considerate in questo paese come un piatto di scelta e un ingrediente della medicina tradizionale. In altre parole, furono condannati a morte certa. Un totale di 102 tartarughe dalla testa gialla, Indotestudo elongata, una specie in via di estinzione del sud-est asiatico secondo l'IUCN (International Union for the Conservation of Nature), e i loro 17 parenti di sangue che sono stati trovati in sacchi su un camion, che l'autista è fuggito. Gli animali, che pesavano quasi 570 kg, sono stati curati da un gruppo per i diritti degli animali che li riporterà nel loro ambiente naturale. La Cambogia è un hub di questo tipo di traffico, come il Laos o la vicina Thailandia, in particolare verso il Vietnam e la Cina. Il commercio illegale di animali è uno dei settori chiave delle reti criminali transfrontaliere nel sud-est asiatico, compresi legno, droghe ed esseri umani, purtroppo sempre più ben collegati, secondo un recente rapporto di l'

Raccomandato Scelta Del Redattore