ULTIMA. Il dottore televisivo più sarcastico è appena tornato in servizio su TF1 per la sua ultima stagione. Presto, i sintomi elencati sulla sua lavagna saranno finiti, le diagnosi fatte in extremis e che faranno più bene all'ego del grande medico ... che alla salute del paziente.

Probabilmente ti sei chiesto cosa ti succederebbe - sì, nella vita reale - se improvvisamente avessi sintomi contorti come quelli dei pazienti del Dr. House. Cosa faresti se, come più della metà dei 3 milioni di persone con malattie rare (1) in Francia, avessi vagato per tre anni di specialisti prima che un nome potesse essere attribuito a quello che succede?

Dove trovare lo stesso servizio diagnostico dell'ospedale Princeton Plainsboro (Stato del New Jersey)? In ogni caso, non sul posto, l'Hosto House è fittizia.

Presidenti. Se non qui, guarda altrove! Ma non sognare: non avrai mai quattro dottori che per una settimana lavorano giorno e notte sul tuo caso. Esistono i servizi in cui esistono più medici che pazienti da seguire, ma sono riservati ai grandi di questo mondo, presidenti, leader militari, altissimi dignitari. Come la Val de Grâce a Parigi o l'ospedale presbiteriano di New York, dove il segretario di stato Hillary Clinton è stato curato all'inizio dell'anno.

Hugh Laurie, Jennifer Morrison, Jesse Spencer e Omar Epps. Credito INTERFOTO USA / SIPA

Come paziente lambda, avrai più probabilità di vedere camici bianchi al tuo capezzale se in un ospedale generale preferisci un centro universitario. È qui che vengono chiamati i medici in formazione, i cosiddetti medici "interni" chiamati "residenti".

Questi dottori, nell'anatomia di Gray, vediamo incatenate ore di guardie senza fine. E alla fine, sono soprattutto loro che i pazienti si toccano le spalle con ... molto più del grande artiglio che li mette in ombra.

Specialità del Dr. House: "diagnostico"

Ma dopotutto, solo una casa che trova è meglio di 10 Grey che si rompe di fronte a sintomi atipici, rari o organi che si scatenano. Ed è normale, dal momento che è la squisita specialità di Gregory nel risolvere enigmi medici.

E questa specialità si chiama: "diagnostico". Non lo troverai nella directory dei nostri ospedali ... Ma c'è in Francia una specialità molto vicina: la medicina interna. " Inizialmente i dottori internisti erano per lo più medici generici dell'ospedale, quelli che si curavano senza operare, dice Laurent Chiche, internista all'Ospedale di Marsiglia Conception , ma in Francia si è evoluto in una vera specialità medica che In particolare, occupa malattie rare, quelle difficili da diagnosticare perché il loro piccolo numero di casi rende i loro sintomi poco conosciuti e scarsamente riconosciuti. "

Internista. Quando un paziente ha il cuore, il fegato e i reni colpiti e chissà chi, il cardiologo, il nefrologo (una delle specialità di House, con malattie tropicali) o l'epatologo chiamano, è verso l'internista che si gira.

" Siamo setter diagnostici, ma a differenza del team di House, il nostro lavoro si basa sulla stretta collaborazione con altre specialità mediche e chirurgiche: non operiamo, non eseguiamo noi stessi esami paraclinici (biologia o imaging) necessari per confermare i nostri presupposti. E non trattiamo noi stessi tutti i pazienti: ad esempio se sospettiamo un cancro, rimandiamo il paziente a uno specialista della malattia che convaliderà la diagnosi e implementerà il trattamento .

Per le sue diagnosi, il team di House sta cercando dappertutto ... tranne che su Internet!

Nella serie, Forman è un neurologo, un cardiologo Chase e un medico di emergenza, Taub è un chirurgo plastico e diagnostici numero 13, ma ogni giorno, tutti passano la risonanza magnetica e decodificano, praticano il proprio biochimico, batteriologico ... Iniettano i trattamenti, suonare il bisturi di tanto in tanto su qualsiasi organo, fare la rianimazione ...

Perché così tanti Lupus a casa?

"Un lupus forse? Tutti gli accoliti House hanno rilasciato almeno una volta questa replica. Perché questa malattia rara, che colpisce solo 30.000 persone in Francia, ha così tanto appello agli scrittori?

Perché è una malattia sistemica. In altre parole, attacca l'intero sistema.

Lupus, il suo vero nome lupus eritematoso sistemico è in effetti una malattia autoimmune cronica, in cui il sistema immunitario attacca le cellule del corpo. A tutte le celle ...

L'infiammazione può colpire tutti gli organi e può manifestarsi con vari sintomi: febbre, perdita di peso, affaticamento, malessere, dolore, lesioni cutanee, linfonodi ingrossati, disturbi visivi, problemi di concentrazione, depressione, sintomi psichiatrici acuti ...

Così descritto, il lupus sembra ovvio. Solo che i sintomi non appaiono necessariamente tutti. Da qui la difficoltà di diagnosticare ... e il buon riflesso del medico Sherlock di Princeton Plainsboro a pensarci!

"LIGHT". Nella vita reale, qualunque sia il paese, questi compiti sono delegati a diversi specialisti, tecnici di laboratorio e infermieri. Ma senza queste missioni, i posti di lavoro dei membri dello staff della Camera sarebbero così leggeri che, come nel mondo reale, avrebbero dovuto trattare molti altri pazienti, in particolare gli anziani che, a causa della loro spesso hanno diverse patologie contemporaneamente, sono spesso supportate da medici internisti.

Questi ultimi hanno ancora più probabilità di occupare i letti di questi servizi rispetto alle persone con malattie rare.

Per non parlare del fatto che se i membri del team della House non suonassero i "dottori dell'orchestra", i set della serie sarebbero davvero monotoni: l'ufficio della House, la stanza del paziente, il nuovo ufficio della House ... lo stesso, a volte con qualche scappatella a casa. il paziente.

" Oh, la ricerca selvaggia degli armadi dei pazienti e dell'armadietto dei medicinali, dove ci piacerebbe avere il diritto e il tempo di farlo", scherza Laurent Chiche. Perché durante l'intervista, il paziente raramente ci dà le buone informazioni. Non che ci mente, ma raramente capisce cosa è importante per la diagnosi .

"REACT". Per quanto riguarda i famosi brainstorming della squadra davanti alla lavagna, anche i dottori internisti li praticano. Ma in orale, senza tavolo. Quando si blocca, mettono in comune i neuroni di una quindicina di dottori senior, affiancati dai loro tirocinanti.

Doctor House, stagione 8. Credito NBC / TF1

Ma dove il metodo House si discosta di più dalla realtà, è per la grande mancanza di internet! Non si vede mai il suo team consultare i database dei casi medici tramite Medline .

" Come House, abbiamo i nostri libri di medicina preferiti, ma la ricerca sulle malattie rare sta cambiando troppo velocemente per la carta. A volte anche per database. Tanto che quando si è fuori dal concetto, si cerca ispirazione su Google. O leggendo i blog dei pazienti. », Riconosce Laurent Chiche ..

In breve, i veri internisti sono finalmente House 2.0. E dureranno.

Julie Coquart
Scienza e futuro
05/02/13

(1) Le cosiddette malattie rare sono quelle che colpiscono meno di una persona su 2.000, o per la Francia meno di 30.000 persone per una data malattia.

Grazie per il suo aiuto a Thomas Heuyer, delegato generale della piattaforma di servizi informativi sulle malattie rare.

2 reazioni
Raccomandato Scelta Del Redattore