Cytotec ha ottenuto un'autorizzazione all'immissione in commercio (AMM) dalla Francia nel 1986 per il trattamento delle ulcere gastriche. È appena stato oggetto di un avvertimento da parte dell'Agenzia nazionale per la sicurezza dei medicinali e dei prodotti sanitari (ANSM). L'organizzazione "è venuta a conoscenza dell'uso off-label di Cytotec in ostetricia per innescare il parto da 37 settimane di amenorrea (assenza di mestruazioni, Ed)" . Tuttavia, il farmaco non è consentito per questo uso.

"USO IMPROPRIO". Questo si chiama "uso improprio" di AMM: il farmaco viene deviato ma, inoltre, questa diversione non offre le garanzie di sicurezza che condizionano un'autorizzazione all'immissione in commercio. Assumere Cytotec per innescare un parto può provocare "gravi effetti collaterali per la madre e il bambino", riferisce l'ANSM.

Ecco alcuni altri esempi:

Gymiso

Contenente la stessa molecola di Cytotec, misoprostol, Gymiso è anche usato per innescare consegne. Tuttavia, è un prodotto autorizzato nel 2003 per interruzioni mediche della gravidanza intrauterina. L'avvertimento dell'ANSM contro Cytotec riguarda anche il Gymiso.

mediatore

Questo è il caso più noto. Questo farmaco è originariamente un farmaco antidiabetico per pazienti in sovrappeso con diabete di tipo 2. Tuttavia, nel corso degli anni, è stato prescritto come un soppressore dell'appetito e si ritiene che abbia causato la morte di almeno 500 persone tra il 1976 e il 2009 generando problemi cardiaci. È stato ritirato dal mercato nel novembre 2009 da Afssaps.

Diana 35

È una possibile "scelta scandalosa" che incombe. Questo prodotto contro l'acne è prescritto in Francia per 315000 donne come contraccettivo, un uso per il quale non è autorizzato. Alla fine di gennaio, il direttore dell'ANSM Dominique Maraninchi ha lanciato l'allarme contro questo diversivo: il Diane 35 avrebbe causato almeno quattro morti negli ultimi 25 anni e causato trombosi che possono causare embolia polmonare.

Alcuni giorni dopo, l'agenzia ha deciso di ritirare il prodotto dal mercato, ritenendo che il rapporto beneficio / rischio di Diane 35 e dei suoi generici sia sfavorevole nel trattamento dell'acne .

Rivotril

Autorizzato nel 1995, è un antiepilettico. Nel 2011, l'ANSM ha deciso di riservare la sua prescrizione a neurologi e pediatri in seguito alla scoperta di usi off-label: trattamenti del dolore (articolari, neuropatici o di altro tipo) dolore, ansia, disturbi del sonno o altri disturbi psichiatrici . La molecola di Rivotril è davvero il clonazepam, che ha effetti ansiolitici.

Avastin

Riservato alle prescrizioni ospedaliere, Avastin è stato autorizzato in Europa dal 2005 per il trattamento del cancro del colon. Ha una funzione anti-VEGF ( fattore di groxth endoteliale vascolare ), vale a dire, combatte contro una proteina che ha un ruolo nella crescita dei tumori. Ciò avvicina Avastin ai farmaci che trattano una condizione retinica, la degenerazione maculare legata all'età (AMD).

Di conseguenza, Avastin era prescritto in oftalmologia, in particolare perché è meno costoso di Lucentis, che tratta AMD. Afssaps ha da tempo sostenuto la ricerca clinica per saperne di più. Ma il laboratorio di Roche, produttore di Avastin, riteneva che esistessero rischi nell'uso del suo farmaco in oftalmologia.

Nell'agosto 2012, il Ministero degli affari sociali e della salute ha ricordato che era vietato utilizzare un farmaco non autorizzato per curare una malattia quando un altro farmaco ha questa autorizzazione. Ma aggiungendo: "un medico prescrittore può, nelle patologie oftalmologiche per le quali Lucentis non ha un MA, e in assenza di altre alternative terapeutiche, utilizzare Avastin in conformità con le disposizioni previste dalla legge".

Arnaud Devillard, Sciences and Future, 1/03/13

LEGGI ANCHE. 2 reazioni

Raccomandato Scelta Del Redattore