INFARTO. Soffrendo di angina pectoris (una malattia causata da un basso apporto di ossigeno al miocardio, al muscolo cardiaco) a René Goscinny è stato prescritto uno stress test per valutare lo stato del suo cuore. Il 5 novembre 1977, si presta a una sessione di cyclette presso il suo cardiologo, il torace coperto di elettrodi.

Dopo alcuni istanti parla al medico: "Dottore, mi fa male il braccio e sento dolore al petto ...

- Pedala per altri quindici secondi! "

Pochi istanti dopo, lo sceneggiatore collassa e muore per arresto cardiaco. Aveva solo 51 anni.

Che cos'è uno stress test?

NIZZA. Lo "stress test" o "stress test" non è un banale test.

Ampiamente praticato in Francia per cinquant'anni, " non è più raccomandata la prima intenzione nella valutazione del dolore toracico nel Regno Unito ( National Institute for Health and Clinical Excellence Hypertension Guideline, " NICE ") dove è considerato di precisione insufficiente rispetto ad altri esami ", ha commentato il professor Claude Le Feuvre, presidente della Federazione francese di cardiologia.

La copertina di Sciences et Avenir dell'agosto 1975 (numero 342)

Spetta al paziente svolgere un'attività fisica prolungata in modo che il medico possa valutare lo stato di funzionamento del suo cuore. Vengono quindi eseguite diverse misurazioni, ma per riassumere una frequenza cardiaca corretta non dovrebbe essere maggiore del risultato dell'equazione: (220 battiti al minuto meno l'età del paziente). Pertanto, un individuo di 40 anni non dovrebbe superare i 180 battiti al minuto.

Elettrocardiogramma. Il paziente corre su un tapis roulant (la cui velocità non deve mai superare gli 8 km / he la pendenza del 16% secondo le raccomandazioni della Società francese di cardiologia) o pedalare su una bicicletta. Il primo metodo ha il vantaggio di riflettere l'effetto del peso di un uomo sul suo metabolismo. Un elettrocardiogramma registra le pulsazioni del cuore mentre la tensione viene rilevata dal manometro di un medico.

Quali sono le precauzioni da prendere?

L'esame è condotto da un cardiologo assistito obbligatoriamente da un'infermiera. La temperatura della stanza deve essere compresa tra 18 e 22 ° C e un telefono facilmente accessibile in caso di emergenza, sempre secondo le raccomandazioni della Società francese di cardiologia.

Gastrico. Per le apparecchiature mediche, i fluidi "ossigeno" e "vuoto" devono essere facilmente accessibili. Il primo a ventilare il paziente perché l'arresto cardiaco può essere causato da una mancanza di ossigeno al cuore. Il secondo ha lo scopo di aspirare liquidi gastrici in caso di vomito durante l'arresto cardiaco.

L'attrezzatura completa per la rianimazione consente quindi l'aspirazione, la ventilazione tracheale, l'intubazione e la defibrillazione per la rianimazione. Ma anche farmaci, infusi e un letto di esame per accogliere il paziente secondo necessità.

Esiste una sorta di "giurisprudenza Goscinny"?

Giustamente parlando, no. Il protocollo del test è stato perfezionato nel corso degli anni, ma senza che ci sia un "prima" e "dopo Goscinny". "Tuttavia l'incidente di cui la vittima della vittima a fumetti è un evento ben noto ai praticanti, commenta Claude Le Feuvre , che rimane emblematico di cosa non fare durante tale esame. "

In primo luogo, ignorare i reclami del paziente durante il test. Questo è stato purtroppo il caso durante l'esame di Goscinny, che non ha fermato i suoi sforzi in tempo nonostante il disagio provato.

Coronarica. Ora siamo anche più selettivi sulla tipologia di pazienti che probabilmente supereranno il test. Pertanto, lo sceneggiatore di Asterix "probabilmente non avrebbe mai subito una prova di sforzo data la sua patologia" riprende il professor Claude Le Feuvre. "Sarebbe stato piuttosto prescrivere una coronarografia : è una tecnica di visualizzazione delle arterie coronarie che consiste in particolare a passare una sonda introdotta più spesso dall'arteria radiale, a livello del polso. "

Nota che Goscinny non è l'unico artista ad aver attraversato il camarde in bicicletta. Anche Ian Stewart - il "6 ° Rolling Stone" - è morto dopo un simile stress test. Aveva 47 anni e lontano dal classico Sex, droga e rock'n roll era il sobrio membro del gruppo!

POZIONE. Inoltre, l'evoluzione degli stili di vita ha avuto un ruolo nella riduzione delle morti cardiovascolari in Francia, da 300.000 nel 1985 a 147.000 nel 2011. E lì, come promemoria dell'insegnante "l'importante è che dieta, stile di vita e attività fisica ". Un cocktail che rimane la migliore delle pozioni magiche.

2 reazioni
Raccomandato Scelta Del Redattore