Nel 2019, il concorso Wildlife Photographer of the Year, sviluppato, prodotto ed esposto dal Museo di storia naturale di Londra, in Inghilterra, ha contribuito a presentare fotografi di talento. Per questa edizione del 2019, 15 di loro sono state premiate tra 48.000 fotografie ricevute da 100 paesi diversi.

E i grandi vincitori sono ...

Il grande vincitore di quest'anno è il cinese Yongqing Bao per la sua straordinaria fotografia intitolata "The Moment" che immortala il confronto tra una marmotta e una volpe tibetana nelle montagne del Qilian. L'incontro è sia comico che tragico. " Questa immagine rappresenta l'ultima sfida della natura - la battaglia per la sopravvivenza " , ha dichiarato il direttore del museo Sir Michael Dixon, "l' area in cui è stata scattata, spesso definita il" terzo polo "a causa delle enormi riserve di impacchi d'acqua sono minacciati da drammatici aumenti di temperatura come quelli nell'Artico. Mentre preziosi habitat si trovano ad affrontare crescenti pressioni climatiche, questi momenti fugaci ma affascinanti ci ricordano ciò che dobbiamo proteggere ".

Il titolo di giovane fotografo di animali dell'anno è stato assegnato a Cruz Erdmann, un neozelandese di 14 anni. L'adolescente, durante un'immersione, ha immortalato i colori luccicanti di una scogliera dalle pinne larghe al largo dell'Indonesia. " Immergersi nel buio, trovare questo bellissimo calamaro e riuscire a fotografarlo con eleganza, rivelando le sue meravigliose forme e colori, richiede così tanto talento - che prodezza per un giovane fotografo " , ha osservato il fotografo animale Theo Bosboom, anch'egli membro della giuria. .

Belle immagini per questa edizione 2019

Come si può vedere nella presentazione qui sotto, i premi secondari sono stati assegnati anche in particolare nelle categorie "Bianco e nero", "Comportamento degli invertebrati" o "Animali nel loro ambiente".

Le 11 foto più belle del Wildlife Photographer of the Year 2019

Il Wildlife Photographer of the Year è stato fondato nel 1965 dalla rivista BBC Wildlife . Nel 1984, il Museo di Storia Naturale di Londra si unì prima di diventare il suo unico proprietario. Ogni anno, questa competizione è un enorme successo in tutto il mondo.

Raccomandato Scelta Del Redattore