Imbalsamazione. L'imbalsamazione o la Thanatopraxis sono tecniche utilizzate per prolungare la conservazione dei corpi dei morti preservando un aspetto vicino alla persona vivente per un periodo più o meno lungo. Generalmente, il tempo in cui il corpo viene presentato alla famiglia prima dell'impostazione nella birra e per un periodo non superiore a quindici giorni.

In Francia vengono trattati dal 20% al 30% dei corpi. Per preservare e soprattutto preservare l'aspetto di un corpo per un periodo più lungo, vengono utilizzate speciali tecniche di imbalsamazione con, inoltre, cura del restauro. I corpi di Lenin, Stalin, Mao Zedong o Ho Chi Minh hanno subito questo trattamento. Non è ancora chiaro quali procedure verranno applicate al corpo di Hugo Chavez il cui corpo rimane esposto al pubblico in una ex caserma militare a Caracas.

Rimuovere i focolai di batteri

FORMOLO . Il primo passo nella gestione di un thanatopractor è la pulizia accurata della pelle e delle mucose. Quindi inietta in una grande arteria (carotide o femorale) da sei a dieci litri di soluzione a base di formalina che blocca l'evoluzione batterica e frena la distruzione cellulare. Il sangue viene quindi rimosso dal corpo e anche gli organi cavi vengono svuotati e riempiti di soluzione.

Secondo lo stato di decomposizione e la durata di conservazione desiderata, i prodotti iniettati sono più o meno concentrati in formaldeide (dal 16 al 35%). A basse dosi, l'alcool aiuta a preservare i tessuti mentre ad alte dosi, li fissa indurendoli. Per raggiungere questo tipo di trattamento, i thanatopractors hanno già offerto i loro servizi allo Stato venezuelano. Uno di loro, Frank Malabed, famoso per aver imbalsamato il corpo del presidente filippino Ferdinand Marcos, si è anche offerto di farsi carico dell'operazione.

POLIMERI . Un'altra possibilità di trattamento: la plastinazione. Questa è la procedura utilizzata per i corpi della mostra Our Body / Open Body, che è stata girata in Francia nel 2009 e che espone corpi e organi umani spellati.

L'impregnazione polimerica, o plastinazione, consente di preservare un corpo sostituendo l'acqua e i grassi dei tessuti con polimeri. La preparazione di un singolo corpo può richiedere fino a 4.000 ore di lavoro. Questa tecnica garantisce una conservazione duratura del corpo ma d'altra parte assume un aspetto plastificato . Per coloro che l'hanno visto, è stato anche plastinato il calamaro gigante di Wheke esposto al Museo di Storia Naturale. Per il momento, le autorità venezuelane non hanno preso alcuna decisione.

Joel Ignasse, Science and Future, 11/03/13

LEGGI ANCHE: 6 reazioni

Raccomandato Scelta Del Redattore